16 novembre 2015

SCARABOCCHIANDO A CASA DI… MI E’ VENUTA UN’IDEA!

NIDO FAMIGLIA

SCARABOCCHIANDO A CASA DI… MI E’ VENUTA UN’IDEA

 Smartphone 3d392/0654039

Mail 3d soniasantodonato@libero.it

 

Salve famiglie e cari bimbi, mi chiamo Sonia Santodonato , ho 32 anni sono mamma di Greta e Andrea di 5 e 4 anni e abito a monteverde (RM).
prima di raccontarvi come passeremo le nostre giornate assieme, ci tenevo a farvi sapere tre cose ;
1)Che sono entusiasta, perchè sto realizzando il mio sogno ;
2)anche io come i vostri bambini sono cresciuta in questo contesto;
3)Il nome del mio nido nasce grazie a mio figlio Andrea , perchè ogni volta che fà cose particolari, ( anche marachelle), esordisce dicendo, ” MAMMA, MI E’ VENUTA UN’ IDEA ” , quindi ho pensato che non ci fosse un nome più appropriato.

Cari BIMBI ,a CASA di “MI E’ VENUTA UN’ IDEA” quando arriverete la mattina, con l’aiuto dei vostri genitori, potrete togliere scarpe , giaccchetti e mettere i vostri comodissimi calzini anti scivolo, poi ad accogliervi ci sarà anche un angolo morbido dove concedersi ancora un pò di coccole, stiracchiarsi un pochino, attendendo l’ arrivo di tutti i nostri amici , con cui a metà mattinata faremo una buonissima colazione che varierà tra: frutta, yogurt , succo preparato con la frutta fresca e volendo anche con un pezzettino di ciambellone preparato assieme il giorno prima.Dopo aver riempito il pancino lavato le manine, ci dedicheremo alle attività , che verranno proposte in base al gruppo che si creerà e ai giorni.
Le attività che vi proporrò sono: travasi , pasta di sale , incastri ,letture ,gioco sinbolico ,travestimento , pittura; Ci saranno delle attività che grandi e piccini potranno fare assieme anche se con modalità differenti , come ascoltare la musica e sulla base di queste note sviluppare il senso del ritmo , la coordinazione coorporea e lorientamento nello spazio, e in questo momento i bambini da 6/12 mesi possono decidere di partecipare a tempo di musica battendo le mani , facendo agitare delle fantasiose marakas artigianali o i bastoncini di legno. In aggiunta a queste attività, verrà proposto un laboratori esterno, in un giorno da stabilire.
E dopo tutto questo divertimento , sento il vostro stomaco che brontola dalla fame, è già, si sta avvicinando il momento della pappa, e dopo aver appagato palato e pancino tutti nell’angolo morbido a leggere una rillassante storia che vi accompagnerà nel mondo dei sogni. Al vostro risveglio vi attenderà una una piccola merenda in attesa che arrivi ad avvolgervi il caloroso abbraccio dei vostri genitori 🙂
Tutto questo Guidato da, CONDIVISIONE , AUTONOMIA E MOLTISSIMO AMORE.

A presto,

Tata Sonia