Narrare una storia ai nostri bambini, per incoraggiare gli adulti e cercare di dimenticare per una sera la tecnologia!

Narrare una storia è un atto di creatività.

Narrare una storia è come viaggiare – attraverso le storie, le culture, i popoli.
Chi viaggia incontra persone, identità, oggetti.
Chi viaggia insegue i sogni e le meraviglie della vita.
Chi viaggia conosce, apprende e sa poi raccontare.
Viaggiare, quindi, è come narrare.

Prendendo spunto dalla splendida iniziativa “Reggionarra” (in programma a Reggio Emilia dal 18 al 20 maggio 2018)il Nido Famiglia Scarabocchiando a casa di Roxana e Giuseppe sabato prossimo 17 febbraio, alle 20:00, ha organizzato la presso la propria sede qualcosa di analogo: tutti insieme, tutti alla stessa ora, ma ognuno con chi vuole, ci avviciniamo al magico mondo dei libri lasciandoci emozionare e sorprendere da questo mondo meraviglioso che sono i libri.

Se volete partecipare anche voi, allora, prendete tutti nota: Sabato prossimo 17 febbraio, alle ore 20:00, spengiamo tutti i nostri smartphone, televisori, tablet, prendiamo in mano un libro e cominciamo a leggerlo, anzi, a narrarlo ai nostri figli: in contemporanea col Nido Famiglia Scarabocchiando a casa di Roxana e Giuseppe, saremo tutti insieme, adulti e bambini attorno a storie da leggere, narrare ed ascoltare!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *